Thursday, May 5, 2016

Lavinia Bertotti, in memoriam. Il ricordo di chi amava la sua voce rinascimentale e barocca


Lavinia Bertotti, in memoriam


Rip per Lavinia Bertotti, soprano. In memoriam,  il ricordo commosso di chi amava la sua voce rinascimentale e barocca.

Daniele Ficola 2 h  "Lavinia da oggi non è più con noi su questa terra. Docente straordinaria, per tanti anni ha insegnato nel nostro Conservatorio di Palermo canto barocco lasciando un ricordo indelebile presso i suoi numerosi allievi. Ci ha anche fornito una grande lezione per come ha affrontato il suo ultimo periodo di vita. Fortunatamente potremo continuare ad ascoltare la sua bella voce nelle numerose incisioni discografiche che ci lascia. Una piccola grande consolazione".  Palermo - direttore del Conservatorio Daniele Ficola




Lavinia Bertotti, in memoriam


 — con Massimiliano Arizzi, Lia Battaglia, Angela Fodale, Valigeria Ferrari, Luca Dordolo, Claire Barral-Garrido, Erika Di Piazza, Jennifer Schittino, Basilio Timpanaro, Elena Pintus, Sonia Prina, Enrico Onofri e Ignazio Maria Schifani —

 Maria Giovanna Fiorentino 1 h · "15 anni fa circa le ho sentito cantare dal vivo Couperin Le Lamentations con grandissima arte e stile, voce bella e agile. Una grande perdita e un pensiero deferente a Lavinia Bertotti -
Lavinia Bertotti, in memoriam

 Maria Giovanna Fiorentino sentirle cantare Couperin come un usignolo e stimarla apprezzarla al massimo 15 20 anni fa è stato un tutt'uno -

Gemma Bertagnolli 2 h "Lavinia ci ha lasciati. Rimane la sua voce e tutto l'amore che ha seminato col canto."  

 Maria Giovanna Fiorentino "le Lamentations di Couperin che seppe fare dal vivo indimenticabili "- Maria Caruso-Benecchi 2 ore fa · "Non me la sento di pubblicare articolo o foto così, freddamente. Voglio solo esprimere un sincero cordoglio a tutti quelli che l'hanno conosciuta e amata. Una grandissima artista, Lavinia Bertotti, non é piú qui. !
__


-

Lavinia Bertotti is dedicated since 1983 to the Renaissance and Baroque repertoire. He studied first at Bologna and at the Scuola Civica in Milan with Cristina Miatello, then studied with Anatoli Goussev. At the same time, from 1986 to 1991 he attended at the "Sommer Akademie für Alte Musik" in Innsbruck, the baroque singing internships held by Jessicah Cash, with whom he also studied privately in London.
Lavinia Bertotti, in memoriam
At the same Akademie he has followed the stylistic courses for singers, led by Nigel North. From 1990 to 1994 he was in the Interpretation Seminar, held by Roberto Gini at the Civica Scuola di Musica in Milan, in which he explored the aesthetics and vocal of their repertoire ranging from Monteverdi to the theater sung eighteenth century, then he graduating in 1994. In 1992 it was ranked among the winners of AS.LI.CO competition for the improvement in Monteverdi's vocal style. There are various specialized groups in the medieval repertoire, Renaissance and Baroque with whom he collaborated, among others: "Mala Punica" directed by Pedro Memelsdorf, l ' "Ensemble Concerto" by R. Gini, the "Conserto Vago" by Massimo Lonardi, l' "Ensemble Aurora" by E. Cats "Le Parlement de Musique" by M. Gester, the "CIMA" by R. Martinini, l ' "Ensemble 415" Chiara Banchini, "Six voices" by B. Fabre-Garrus, Les Muffatti Peter Van Heygen. He has worked as a solo artist, work, producing various theaters in Europe, the Societas Raffaello Sanzio, the theater group among the most reputed in the "avant-garde international". It is produced in numerous early music festivals Italian and international, and has made several recordings and radio recordings. He lectures at Pavia and Rome. In 2002 she was invited to the Conservatory of Tilburg in the Netherlands, to hold a master class on vocal music of the first six
Lavinia Bertotti, in memoriam
hundred Italian. Since 2003 he teaches Renaissance and Baroque singing at the International Course of Early Music in Urbino. In 2007 she was singing teacher at the course "The verse, articulated sound, the voice", advanced training course for performers of the show, directed by Chiara Guidi of Societas Raffaello Sanzio. Since 2012 teaches at the "A. Boito "in Parma. Discography: C.
Monteverdi: Magnificat and the Litany of the Blessed Virgin; New Era, dir. M. Longhini A. Stradella: The Susanna; Bongiovanni, dir. E. Velardi C. Monteverdi: Selva Morale et Spiritual;
Amadeus, dir. R. Gini G. Carissimi: Cantate Mass and Loose havean From the Alte banks; Stradivarius, dir. M. Longhini G. C. Monteverdi: The Suffering Musici; Astrée Auvidis, dir. R. Gini J. Ciconia: Sidus Praeclarum, integral Motets; Erato, dir. P. Memelsdorf various authors: Honores Sindonis sacred works of authors Piedmont (XVII-XVIII sec.) for the Holy Shroud; Stradivarius, dir. S. Balestracci A. Stradella: Christmas Cantatas; Arcana / Amadeus, dir. E. Gatti Varii authors:


Lavinia Bertotti, in memoriam
The Songs of Euterpe compositions of female musicians of the sixteenth and early seventeenth century .; La Bottega Discantica, dir. M. Lonardi G. Bononcini: The Magdalene at the feet of Christ; Universal, dir. R. Gini (International disk Prize A. Vivaldi 1999) D. Scarlatti: Cantatas chamber - Vol. I and II; Tactus, dir. D. Boccaccio (Mention at the International Prize of the disc A. Vivaldi 2001) Songs from boat blinds (Vol.II); Tactus, dir. Massimo Lonardi G. Legrenzi: Sacred and holidays Concenti; Bottega Discantica, Academy Legrenzi C. Monteverdi: The Combat of Tancredi and Clorinda; Dynamic, dir. R. Gini C. Monteverdi: Sacred Music; Dynamic, dir. R. Gini L. Marenzio: Madrigali Spiritual; Stradivarius, dir. A. Casari   -
, |   
 comment

 ==



2 h ·
Lavinia da oggi non è più con noi su questa terra. Docente straordinaria, per tanti anni ha insegnato nel nostro Conservatorio di Palermo canto barocco lasciando un ricordo indelebile presso i suoi numerosi allievi. Ci ha anche fornito una grande lezione per come ha affrontato il suo ultimo periodo di vita. Fortunatamente potremo continuare ad ascoltare la sua bella voce nelle numerose incisioni discografiche che ci lascia. Una piccola grande consolazione.

Palermo -  direttore del Conservatorio Daniele Ficola




1 h ·

15 anni fa circa le ho sentito cantare dal vivo Couperin Le Lamentations con grandissima arte e stile, voce bella e agile. Una grande perdita e un pensiero deferente a Lavinia Bertotti   -   
sentirle cantare Couperin come un usignolo e stimarla apprezzarla al massimo 15 20 anni fa è stato un tutt'uno

=
-
2 h · 

Lavinia ci ha lasciati. Rimane la sua voce e tutto l'amore che ha seminato col canto.



"Voglio piangere" aria for Maddalena from the oratorio La Maddalena a' piedi di Cristo (1690) by Giovanni Battista Bononcini (1670-1747) Lavinia Bertotti,


Commenti


Maria Giovanna Fiorentino le Lamentations di Couperin che seppe fare dal vivo indimenticabili


-

-


2 ore fa · 

Non me la sento di pubblicare articolo o foto così, freddamente. Voglio solo esprimere un sincero cordoglio a tutti quelli che l'hanno conosciuta e amata. Una grandissima artista, Lavinia Bertotti, non é piú qui.




Lavinia Bertotti, in memoriam. Il ricordo di chi amava la sua voce rinascimentale e barocca
-

Rip Lavinia Bertotti, soprano. In memoriam,  il ricordo di chi amava la sua voce rinascimentale e barocca.


Francesco Bonazzi Bonazeta   /  Flauto Cembalo   - 

-

--

No comments:

Post a Comment